fbpx
Leone

Leone

«Che Madre Natura sia gentile con noi; i cieli ci diano pace, la terra sia gentile; gentili siano le acque che scorrono; gentili siano le piante e le erbe che crescono. Possa il passato essere gentile; il futuro benigno» (Atharva-Veda, 19.9.1).

Mantieni la calma! 

La situazione astrologica del Leone è un bel banco di prova per i nervi. L’opposizione di Marte rende animosi e la quadratura di Giove e Mercurio rischia di esasperare la comunicazione e far passare il Leone per arrogante. Il settore interessato potrebbe essere il lavoro, ma anche l’amore visto che anche Venere è in quadratura. Il fatto poi che sia Giove che Venere e Mercurio siano opposti a Urano aggiunge al tutto sorprese o quantomeno eventi inaspettati.

Vairāgya significa distacco e insieme con l’esercizio (abhyāsa) è considerato il primo mezzo per la realizzazione spirituale. Essere distaccati significa comprendere profondamente che tutto è transitorio, doloroso proprio perché effimero.  Con il giusto distacco ogni esperienza viene vissuta senza esserne travolti, perché se uno non si aspetta niente, niente lo ferisce veramente. 

Non è un concetto facile, Leone, ma vale la pena tenerlo in mente. Ti aiuterà a mantenere la calma.

Aiutati anche con questa breve sequenza: 

Tada-āsana, posizione della montagna. Fermati un momento in piedi, fermati a riflettere. Stabilisci il tuo centro prima di qualsiasi azione o parola. // Da 1 a 5 min.

Trikona-āsana, posizione del triangolo. Stabilisci un tuo equilibrio, una proporzione tra le tue parti. Cerca l’apertura e l’armonia. // 1-2 min. per lato.

Mālā-āsana, posizione della ghirlanda. Come il mese scorso, coltiva la pazienza. // 1-2 min.

TEMPO TOTALE: da 4 a 11 minuti.

MANTRA del MESE: «Sono tranquillo».

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ATTENZIONE: le singole tecniche possono presentare controindicazioni. Informarsi adeguatamente prima di eseguirle. Chiedere al proprio insegnante per la corretta esecuzione. I tempi consigliati sono indicativi, adeguare sempre la pratica ai propri tempi e limiti. Non forzare mai, le posizioni devono essere comode e stabili! Per qualsiasi dubbio lascia un commento qua sotto!