fbpx
Leone

Leone

«E, per concludere, una persona intelligente e prudente che si occupi di Dharma, di Artha e di Kāma, senza divenire lo schiavo delle passioni, riuscirà in tutto quello che potrà intraprendere.» (Kāma-sūtra, 7.2). 

Un buon inizio!

Per te Leone, l’anno dovrebbe cominciare bene. Venere e Giove sono dalla tua parte e ti regalano serenità e momenti piacevoli. Urano può portare novità desiderate e Marte ti riempie di energia. Avere sia Venere che Marte in trigono ti aiuta nelle relazioni amorose, rendendole bilanciate e armoniose. Chissà che la novità di Urano non consista proprio in questo per qualche Leone: una bella nuova storia d’amore. 

Kāma è tradotto come «desiderio» o «piacere».  Il desiderio, nella filosofia indiana, è considerato la causa principale dell’agire dell’uomo e quindi causa di attaccamento alla vita e con ciò di sofferenza. Eppure allo stesso tempo kāma è considerato anche uno dei purushārtha, gli scopi principali dell’esistenza, insieme con la ricchezza, il dovere e la liberazione. In questo senso kāma indica l’amore fisico, il desiderio istintivo di procreazione indispensabile per la sopravvivenza della specie. Le scuole più antiche di yoga vedevano questo desiderio come un ostacolo nella via per la liberazione. Il tantrismo, invece, ha fatto di kāma un mezzo per la liberazione stessa. 

Direi, Leone, di assumere un atteggiamento tantrico e di aprirti al desiderio. L’amore può essere una salvezza.  

Apriti all’amore con questa breve sequenza: 

Setubandha-āsana, posizione del ponte. Apri il cuore e getta un ponte verso l’altro. // 1-2 min.

Paścimottāna-āsana, posizione dell’allungamento della parte posteriore. Lascia andare l’ego e goditi con fiducia quello che la vita ti offre.  // Da 1 a 5 minuti.

Ardha-Matsyendra-āsana, posizione parziale del saggio Matsyendra. La capacità di ruotare su ogni lato indica la disponibilità ad aprirsi verso gli altri. Nello stesso tempo la posizione fa sentire tutta la sua fierezza e dignità. Porta gioia e buon umore.  // 1-2 min. per lato.

TEMPO TOTALE: da 4 a 11 minuti.

MANTRA del MESE: «Mi apro all’amore».