fbpx
Sagittario

Notice: Trying to access array offset on value of type null in /home/gildagia/public_html/wp-content/themes/fluida-plus/includes/loop.php on line 270

Sagittario

Paripakva – maturo 

«O Brahman! Gli esseri corporali sono di due tipi: quelli immaturi (con un’interiorità disgustosa dovuta alla loro natura fasulla) e quelli maturi (i veri uomini di conoscenza maturati dallo Yoga» (Yoga-śikhopanishad, I.25). 

Ci sono uomini maturi, pakva e uomini immaturi, apakva. I primi sono aiutati dalla pratica costante  dello yoga che apporta loro conoscenza, nel senso più profondo e esistenziale del termine. Essi sono felici e liberi dalla sofferenza. 

Arrivare a questa condizione di maturità presuppone un lungo cammino fatto di riflessione, consapevolezza, esperienza e capacità di imparare dagli errori. Gli immaturi si riconoscono spesso per la loro mancanza di fermezza interiore, che porta a costruire una facciata fasulla, e per il loro essere poco a contatto con le loro emozioni e quindi inconsapevoli anche dei loro comportamenti. 

Puoi mostrare la tua maturità questo mese, Sagittario. Puoi farlo evitando inutili scontri scatenati dall’arroganza, dal nervosismo o dallo stress. Come uomo pakva, puoi cogliere, invece, la possibilità di migliorare le relazioni, di affinare le comunicazioni e di risolvere qualche sospeso di lavoro o di studio. 

Lavora sulla tua maturità con questa breve sequenza: 

Utkata-āsana, letteralmente posizione instabile, ma conosciuto come posizione potente e anche seggiola yoghica. Forte e saldo sulle tue gambe, prova a rilassarti in questa instabilità e in questo sforzo. Fai il punto su di te.  // Da 30 sec. a 1 min.

Vriksha-āsana, posizione dell’albero. Mostra che sei ben radicato e fondato su te stesso. // da 30 sec. a 1 min. per lato.

Vīrabhadra-āsana, terza variante. Impara a rimanere saldo anche nell’instabilità. // da 30 sec. a 1 min. per lato

TEMPO TOTALE: circa 5 minuti.

MANTRA del MESE: «Sono profondamente stabile».

Utkata-āsana
Vrksha-āsana
Virabhadra-āsana III