fbpx
Capricorno

Capricorno

Amrita – invincibile 

«O anima, sicuramente hai splendore interiore e potere invincibile per brillare gloriosamente» (Yajur-veda 10.15).

L’amrita è il nettare degli dei nella mitologia induista. È molto ambito, perché è il nettare dell’immortalità e in India anche gli dei sono mortali. Perciò amrita rende invincibili. 

Da diversi mesi ti chiedo di pazientare Capricorno, e di farti forza nell’assumere l’onere di responsabilità e cambiamenti che ti impone Saturno. Ebbene, questo mese Giove entra nel tuo segno e forse tutto questo lavoro del 2019 potrà essere premiato nel 2020. Mi pare un bel regalo di compleanno, no? Secondo me passerai un buon Capodanno che ti farà gioire all’idea dei buoni propositi e dell’ottimismo verso il nuovo anno. 

IN PRATICA  

Virabhadra-āsana I, posizione dell’eroe Virabhadra, prima variante

A petto aperto, puntando in alto, fiducioso e sicuro. Eseguilo ogni mattina per 30 secondi su lato.  

Esercizio di consapevolezza 

 Quando ti senti molto stanco, pensa all’ultima cosa importante che hai fatto, anche una piccola cosa, che però richiedeva attenzione, forza fisica e/o mentale. Pensa che nella vita spesso ti impegni in certe piccole imprese, le affronti come un eroe di un poema epico: a volte con successo, altre no, con fatica o con leggerezza. Tu rimani però sempre il protagonista. 

Mantra del mese

«Ho il potere per brillare».