fbpx
Cancro

Cancro

Anuyoga – indagine 

«L’autoaffermazione (svayaṃvāda) da parte di una delle parti è stata spesso giudicata difettosa. Indagine (anuyoga), onestà (ārjava), prove (hetu) e asseverazione mediante giuramento (śapatha): questi soli possono consentire a un uomo di vincere la sua causa» (Arthashastra, 1).

C’è la parola yoga inclusa nel titolo. E infatti con anuyoga si intende anche la ricerca spirituale e la meditazione religiosa. Più in generale indica un “esame”, una “domanda”, una “sollecitazione” e persino uno “sforzo”. Forse sai che lo hatha-yoga a volte è tradotto come lo “yoga dello sforzo” per l’ostinazione e la pervicacia che occorre mettere nel perseguire il cammino. 

Anuyoga è lo yoga per te Cancro in questo 2020. Dovresti dedicare più tempo possibile alla ricerca spirituale, ovvero alla ricerca di te stesso. Devi scavare nel profondo, capire dove sono le ferite, cosa puoi tenere e cosa puoi cambiare e come puoi morire a te stesso per impostare un nuovo te. Se non lo fai, il rischio e che tu rimanga talmente preso dall’abbattimento per ciò che ti accade, dall’idea che il mondo e la vita complottino contro di te, da non vedere le occasioni che ti si pongono davanti agli occhi. 

IN PRATICA  

Vakra utkata-āsana, posizione potente, variante in torsione

Sii forte sulle tue gambe, rimani centrato su di te eppure aperto a ciò che accade intorno a te. 

Esercizio di consapevolezza

Prendi un aspetto di te che vorresti migliorare o cambiare. Annota in un quaderno tutti gli episodi in cui questo aspetto si manifesta. Rileggilo a fine mese. 

Mantra del mese

«Guardo dentro e fuori».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: