fbpx
Acquario

Acquario

Granthi – nodo 

«Speciale attenzione dovrebbe essere data al Kumbhaka chiamato Bhastra, poiché effettivamente esso scioglie i tre nodi nel corpo (in Susumna)» (Hathayoga-pradipika, 2.67). 

Granthi indica un nodo difficile da sciogliere, altre volte è tradotto come “dubbio”. Nella fisiologia mistica dello hatha-yoga sono dei punti specifici del corpo difficili da superare in senso fisico e,  essendo la fisiologia legata all’evoluzione spirituale, anche in senso psicologico. Si dice che questi nodi siano ciò che mantiene un individuo impigliato nelle sue preferenze, desideri, paure. Solo un lungo lavoro di conoscenza di sé e azione può permettere di trascendere le restrizioni date da questi punti. Quando i nodi si sciolgono, Kundalini può proseguire nel suo cammino verso l’illuminazione lungo il canale mediano.

Con aprile comincia per te un po’ di movimento, Acquario. Aumentano le responsabilità e per quanto tu sia pieno di entusiasmo, energia e belle idee, devi sapere dirigere correttamente tutte queste qualità. La fine del mese ti mette davanti ai nodi di questa tua nuova fase, lavora per scioglierli e canalizzare la tua energia nella giusta direzione.

IN PRATICA  

Bhastrika-prānāyāma, respiro a mantice.

È una tecnica abbastanza forte, quindi non esagerare nel praticarla. Tre cicli ogni mattina sono più che sufficienti per fare un lavoro costante sull’energia e sui granthi.  

Esercizio di consapevolezza

Annota su un foglio le emozioni legate a una reazione d’impulso (provata, vissuta o attuata), che avresti voluto evitare. Rileggi la lista alla fine del mese. 

Mantra del mese 

«Lam – yam – om» 

(sono i bija-mantra legati ai chakra in cui si localizzano i granthi principali).  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: