fbpx
Capricorno

Capricorno

Krodha – rabbia

«Contemplando gli oggetti sei sensi si sviluppa attacca sento per essi; dall’attaccamento si sviluppa la cupidigia e dalla cupidigia nasce la collera. Dalla collera nasce la completa illusione e dall’illusione la confusione della memoria. Quando la memoria è confusa l’intelligenza è perduta, e quando l’intelligenza è perduta si cade di nuovo nella palude dell’esistenza materiale» (Bhagavad-gītā, 2.63-64)

Krodha è considerato uno dei nemici dell’uomo. Secondo svariati testi della cultura yoga e più in generale della cultura hindu, krodha porta l’uomo alla perdizione, perché lo porta in una catena mentale di frustrazione e mancanza di lucidità.

È un mese di nervosismo Capricorno, forse perché senti ancora addosso il peso di responsabilità di cui vorresti volentieri liberarti per sentirti finalmente libero e leggero. Il rischio è di peccare di estrema irritabilità o arroganza per coprire una delusione o uno scoraggiamento dei cambiamenti che auspichi e che faticano ad arrivare. Ricorda che il periodo che si apre adesso durerà per i prossimi dodici anni, perciò è tanto importante sradicare le vecchie strutture dal profondo e con vera profonda convinzione. 

 IN PRATICA  

Simha-āsana, posizione del leone 

Un’ottima occasione per sfogare la rabbia repressa. Ruggisci forte quando espiri!

Praticalo almeno tre volte a settimana.   

Esercizio di consapevolezza 

Secondo la citazione sopra la rabbia si genera dal desiderio. Ogni volta che ti arrabbi allora, cerca qual è il desiderio alla base del tuo sentimento. Osserva quel desiderio.  

Mantra del mese

«La rabbia nasce dal desiderio».