fbpx
Scorpione

Scorpione

Shanti – pace 

«Che Madre Natura sia gentile con noi; i cieli ci diano pace, la terra sia gentile; gentili siano le acque che scorrono; gentili siano le piante e le erbe che crescono. Possa il passato essere gentile; il futuro benigno» (Atharva Veda, 19.9.1).

Le preghiere sono potenti perché usano la forza evocativa della parola. Tale forza risuona dentro la psiche e trasforma pian piano la persona che ripete costantemente quella parola o quelle parole. Per questo le preghiere sono diventate così importanti in ogni cultura. 

Questo verso dell’Atharva Veda è usato come una preghiera e potrebbe esserti di aiuto, Scorpione,  per imparare ad essere tu stesso gentile e per ingraziarti la vita. Se sei della prima decade ci sarà infatti la possibilità che Urano porti proprio ora i suoi cambiamenti sconvolgenti – se non l’ha già fatto nell’ultimo anno. La cosa che potrebbe metterti in crisi, soprattutto alla fine del mese.
Urano a parte, puoi contare su un mese fruttuoso e pacifico. Avrai voglia di parlare, fare, sbrigare vecchie faccende in modo tranquillo e piacevole. Se poi programmi le ferie nella prima metà del mese, dovresti essere abbastanza sicuro di godertele in pace.

 IN PRATICA  

Tada-āsana,  posizione della montagna

La montagna è stabile nonostante tutto, resiste al vento, alle tempeste, alla pioggia, viene scossa dai terremoti, ma non crolla. Così riesce ad essere costantemente tranquilla e pacifica. Sei capace di fare lo stesso?     

Esercizio di consapevolezza 

Osserva i momenti di piacevolezza, cosa li rende tali? Dipende solo dalle circostanze esterne o dipende anche da te?

Mantra del mese

«Om shanti, shanti, shanthi!»

(ascolta l’intero shanti-mantra qui)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: