Toro

Gandhana – perseveranza

«I devoti godono delle ricchezze grazie ai loro sforzi personali e attraverso la grazia di Dio, ma principalmente attraverso la loro stessa pazienza e perseveranza» (Rig Veda, I.138.3)

Per fortuna che il Toro è un segno che non si tira mai indietro di fronte al lavoro, neanche quando il lavoro si fa duro. Anzi è forse proprio in questi casi che prospera. Tieniti preparato allora, Toro, per questo mese un po’ frenetico, durante il quale potrebbe a volte venirti voglia di mandare tutto al diavolo, ma che invece devi considerare una prova che attesta la validità e la convinzione di quello che stai perseguendo. Sei ancora in crescita, Toro, da tutti i punti di vista, non dimenticarlo! 

IN PRATICA  

Talaāsana, posizione della palma

Sai che se hai meno di 20-25 anni, questa posizione ti può aiutare a diventare più alto? Il sistema scheletrico è ancora in crescita e questo lavoro lo può stimolare in quel senso. Sei già oltre i 25 anni? Ebbene, non solo ti eviterà di perdere altezza come è naturale con l’usura dei dischi intervertebrali, ma ti permetterà anche di riguadagnare qualcosa se la tua postura o l’usura appunto ti ha abbassato un po’. Insomma non si finisce mai di crescere!    

– Se vuoi essere guidato in questa posizione, iscriviti a Patreon e pratica la lezione: “Un equilibrio stabile –

Esercizio di consapevolezza

Ti piacerebbe avere più tempo per rilassarti, magari prendere il tempo di cucinare e goderti poi una buona cenetta. C’è tempo per ogni cosa e ora forse non è il tempo. Però non è neanche giusto soccombere alla frenesia. Ti propongo allora questo esercizio: per ogni momento frenetico, fermati un momento, chiudi gli occhi, fai un respiro profondo, pensa a un momento di relax o idilliaco, ricorda come ti senti in quel momento, e poi ricomincia a fare ciò che devi tenendo in mente quella pace interiore. 

Mantra del mese

«In crescita».