fbpx
Ariete

Ariete

Alasa – pigro      

«In un caso di Alasa, le gambe dovrebbero essere cosparse di Aranala (una specie di Kanjika); e sulle parti colpite va applicato un cerotto composto da sesamo, foglie di Nimba, solfato di ferro (Kasisa), Haritala e Saindhava, o di Haritaki incollato con il decotto di Laksha (Laksha-rasa). Si dovrebbe anche ricorrere al salasso. In alternativa, si dovrebbe applicare olio di senape bollito con il succo spremuto di Kantakari o le parti interessate dovrebbero essere strofinate o sfregate (Pratisarana) con un composto polverizzato di solfato di ferro (Kasisa), Gorocana e Manah-sila» (Sushruta samitha, 20.13-14).

Il mese comincia bene Ariete. Il Sole e Mercurio in buona posizione nella prima metà del mese ti aiuteranno a sbrigare gli affari in sospeso, specie se si tratta di carte e scritti. Con l’ottimismo che rinasce e la snellezza con cui si muovono le cose, probabilmente dopo metà mese avrai voglia di goderti il meritato riposo. In effetti è periodo di ferie e se puoi è il momento giusto per poltrire. Se non puoi invece attento alla pigrizia e all’indulgenza che potrebbe rallentarti troppo o renderti negligente. Per questo ho scelto alasa come parola del mese per te, Ariete.

Ho già usato questo termine in altri contesti (con altre citazioni), mettendo in evidenza un’accezione più negativa. Nel tuo caso però questa pigrizia è giustificata e anzi è da “curare”, nel senso di compiere azioni che ti diano ristoro e che ti rigenerino.

IN PRATICA  

Oroscopo Ariete Agosto 2021

Sulabha viparitakaranī,  posizione invertita facile

Non c’è niente di più piacevole quando si voglia riposare e al contempo stiracchiarsi:si hanno i benefici delle inversioni e degli allungamenti della colonna vertebrale. Controlla di avere il bacino bene appoggiato al muro ed essere bene a 90°!

Se vuoi essere guidato in questa posizione, iscriviti a Patreon e pratica la lezione: “Un po’ di sollievo”.

Esercizio di consapevolezza

Sai distinguere il bisogno di riposo dal desiderio di riposo? Tieni presente questa distinzione ogni volta che vuoi fermarti. Fermati nel primo caso, concludi ciò che hai da fare nel secondo!  

Mantra del mese

«Il giusto ristoro». 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: