fbpx
Leone

Leone

Gup – nascondere

«Questo Siddhāsana viene eseguito anche ponendo il tallone sinistro su Meḍhra (sopra l’organo maschile), e poi appoggiandoci sopra quello destro. Alcuni lo chiamano Siddhāsana, altri Vajrāsana. Altri lo chiamano Mukta āsana o Gupta āsana» (Hathayoga-Pradīpikā, I.39-40). 

Molti miei allievi inorridiscono quando spiego le diverse varianti di siddha-āsana. La posizione cambia nome a seconda della posizione dello scroto (al tempo dei testi di hatha-yoga la pratica era concepita per i maschi). In alcuni casi si trova in appoggio sopra i due talloni sovrapposti (mukta=libero), in altri si trova tra un tallone e l’altro o sotto entrambi i talloni, quindi nascosto (gupta), ma anche schiacciato. Non sembra in effetti una posizione tanto piacevole. Per le donne il problema ovviamente non esiste, ma possono comunque sperimentare la diversa posizione dei talloni: uno sopra l’altro, uno davanti all’altro. I talloni  in ogni caso nascondono i genitali.

Nascondere non fa sempre bene. Per esempio tu, Leone, con l’orgoglio nascondi lo scoraggiamento, ma attenzione a quanto nascondi: reprimendo le emozioni, metti la tua stessa salute a rischio e rischi di comparire arrogante agli occhi degli altri. 

IN PRATICA  

Oroscopo Leone Settembre 2021

Siddhaāsana, posizione perfetta

Prova le diverse varianti e trova quella che fa per te. 

 Se vuoi essere guidato in questa posizione, iscriviti a Patreon e pratica la lezione: “Niente da togliere”. 

Esercizio di consapevolezza

Ogni sera prenditi cinque minuti per pensare alla giornata e ricorda ogni momento dove, per educazione, per etichetta, per galanteria o per orgoglio o timidezza o paura hai nascosto ciò che sentivi veramente. 

Mantra del mese 

«Mukta».

(per evitare il gupta, ricorda continuamente che puoi stare nella posizione in cui non sei schiacciato!) 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: