fbpx
Capricorno

Capricorno

Devo scusarmi con te Capricorno per averti scritto di gennaio quando ancora eravamo in dicembre. In realtà avevo davanti la mappa del cielo di dicembre, ma evidentemente l’entusiasmo per la tua rinascita era così forte che già lo vedevo come un inizio anno. E non avevo torto, la carta del tuo cielo di gennaio non è tanto diversa da dicembre e i tuoi temi dell’anno rimangono gli stessi: i cambiamenti in positivo, le vecchie strutture di cui finalmente puoi liberarti (è un processo che dura a lungo, ma efficace), i nodi karmici che si sciolgono.

L’evoluzione non è mai lineare e ogni tanto ti sentirai impacciato in questo percorso. Non scambiare però l’essere maldestro per un fallimento, è qualcosa di assolutamente normale quando si impara e si cresce. 

Finché ti senti crescere e non invecchiare, manterrai sempre lo spirito felice di un bambino, per questo la tua posizione per il 2022 è ananda-bala-āsana. 

Ananda bala

– Se vuoi essere guidato in questa posizione, iscriviti a Patreon e pratica la lezione: “LA STRUTTURA DELL’ESPERIENZA – 

Esercizio di consapevolezza

L’affetto e il sostegno delle persone care danno una base di sicurezza non solo ai bambini, ma anche agli adulti. Con una base sicura, si può crescere, esplorare, avanzare. Ogni volta che ti sembra di fermarti, pensa a chi ti vuole bene, cerca in questo affetto l’incitamento che ti serve. Questo è il tuo motore. 

Mantra del mese

«Il mio motore»

________

Nella foto: Piombino, via Amendola, sullo sfondo l’Isola d’Elba.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: