fbpx
Sagittario

Sagittario

La variante in ginocchio di dhanur-āsana implica diversi fattori: l’inarcamento, l’equilibrio, lo stare in ginocchio, la forza dei polsi. Questi a loro volta implicano rispettivamente l’apertura del petto e l’elasticità della colonna vertebrale; la concentrazione; la salute di ginocchia e polsi. Questi ultimi due, ginocchia e polsi, in psicosomatica comportano l’umiltà di inginocchiarsi e la capacità di avere il polso della situazione e quindi poter agire umilmente ma in maniera decisa. Nella posizione lo sguardo è in avanti e in alto ed è proprio in quella direzione che bisogna applicare questa umiltà e questa decisione.

Proprio nel momento in cui ti sembra di aver superato certe ferite e aver ormai capito certe lezioni, ti si pone davanti qualcuno o qualcosa che mette in discussione ciò che tu davi ormai per assodato. Le sfide sono sempre dietro l’angolo e la certezza di aver compreso fino al livello più profondo una situazione è sempre un po’ illusoria. Dunque che fare? Dipende da quanto credi in quello che stai facendo e da quanta pazienza e determinazione hai nel portarlo avanti. Il passato si ripresenta o diventa presente nella tua mente per via delle paure, dei rimorsi o dei rimpianti, ma se è osservato, studiato, ascoltato può aiutare a prendere una direzione nel presente per il futuro. Ascolta allora, umilmente ascolta senza perdere la tua direzione.

 

Oroscopo Sagittario Febbraio 2024

Se vuoi essere guidato/guidata in questa posizione,

iscriviti a Patreon e pratica la lezione: “Siate nobili”.

 

Esercizio di consapevolezza

È il momento per suggerire, dopo la mudrā, anche un suono dell’anno. Il tuo è: U, il bīja-mantra legato alle orecchie. Lo sentirai risuonare molto nel torace ed è quello che ti serve per un’apertura che contempli appunto anche l’ascolto.

Se vuoi essere guidato/guidata in questo mantra,

iscriviti a Patreon e pratica la lezione: “La realizzazione del fonema”.

Mantra del mese

«U».

________

NELLA FOTO: Abbazia di San Gregorio, Venezia.